12 ottobre 2016 – Next Limit Technologies è lieta di annunciare il rilascio ufficiale di Maxwell 4, la nuova versione del suo strumento di rendering di fascia alta, compatibile con tutte le principali piattaforme 3D. Maxwell è leggendario per qualità e realismo e garantisce ottimi risultati mediante regolazioni molto semplici, che permettono ad architetti e designer di concentrarsi sull’illuminazione delle scene.

L’obiettivo principale della nuova versione di Maxwell è la velocizzazione dei tempi di rendering: grazie al nuovo motore basato sulla GPU questi potranno risultare fino a 10 volte più rapidi che in precedenza in molte tipologie di scene e anche il tradizionale motore basato sulla CPU è stato ottimizzato e potenziato.
Maxwell ha inoltre programmato nel tempo un progressivo trasferimento dalla CPU alla GPU di molte fasi di calcolo, così da velocizzare sempre più il rendering delle immagini.

I principali vantaggi della nuova versione di Maxwell comprendono:

Rendering basato su GPU: il nuovo motore di rendering è compatibile con schede grafiche nVidia. Non è invece compatibile con i dispositivi Apple.
Revisione completa dell’integrazione con Revit.
Ottimizzazione del flusso di lavoro grazie alla compatibilità con Rhino per macOS.
Maxwell Multilight™: un solo rendering e infinite variazioni di illuminazione. Renderizza una sola volta la tua scena e poi cambia tutte le luci che vuoi.
Rinnovata galleria Materiali con una selezione di materiali ottimizzati per il rendering con Maxwell.

Juan Canada, Head di Maxwell Technology, ha dichiarato: "La versione 4 di Maxwell rappresenta il più grande cambiamento tecnico nella storia del nostro motore di rendering", ha dichiarato "La qualità di Maxwell è sempre stata un punto di riferimento per chi si occupa di rendering, quindi il porting di tutta la nostra tecnologia (spettrale, imparziale senza artefatti, basata sulle leggi della fisica, ecc.) per la GPU è stato una grande sfida. Siamo molto soddisfatti del risultato e siamo sorpresi dell'incremento delle prestazioni ottenuto in molti casi. Naturalmente questo è solo l'inizio: continueremo a lavorare sodo per rendere Maxwell migliore giorno dopo giorno".

Disponibilità
La versione 4 di Maxwell è immediatamente disponibile in versione Studio e in versione dedicata alle principali piattaforme di modellazione 3D.



Next Limit Technologies ha sede a Madrid - Spagna ed è stata fondata nel 1998 da due giovani ingegneri, Victor Gonzalez ed Ignacio Vargas, che erano entusiasti di creare strumenti nuovi ed innovativi in grado di combinare scienza e visualizzazione per il mercato della computer-grafica. Oggi Next Limit si è guadagnata una reputazione a livello mondiale per la qualità e la potenza dei suoi strumenti software di simulazione. La missione di Next Limit è quella di fornire le tecnologie più avanzate in vari campi, fra cui scienza, computer-grafica ed ingegneria.



Nata nel 1989 per distribuire prodotti per computer, VideoCOM SRL si è affermata nel corso degli anni come uno dei più importanti distributori nazionali di software per il disegno tecnico, la progettazione 3D, l'animazione, il video e il multimedia. Fra i software commercializzati per il mercato italiano: form•ZVectorworksInteriorCAD, MaxwellRealflow.