4 novembre 2016 – VideoCOM, uno dei più importanti distributori nazionali di software per il disegno tecnico, la progettazione 3D, l'animazione, il video e il multimedia, ha annunciato oggi la disponibilità di Vectorworks release 2017 in italiano.

Il Dr. Biplab Sarkar, CEO di Vectorworks, ha dichiarato: "La versione in italiano di Vectorworks 2017 fa parte della distribuzione a livello mondiale del software, che proponiamo in undici lingue diverse. Ogni anno ci sforziamo di fornire ai designer che operano nei settori dell'architettura, della scenografia e della progettazione del paesaggio una serie sempre più estesa di funzioni che riteniamo necessarie per trasformare il mondo. La release di quest'anno rappresenta al meglio i nostri sforzi continui per fornire loro strumenti per creare esperienze ineguagliabili, grazie alle nuove funzionalità BIM che abbiamo introdotto, come lo strumento drenaggio solaio, il modulo di gestione delle irrigazioni, le funzioni per la visualizzazione dei dati ed il Modulo Renderworks per tutti".

Vectorworks 2017

In linea con la filosofia di Vectorworks che ha come suo cardine fondamentale l’attenzione verso i propri utenti, ancora una volta oltre il 70% degli aggiornamenti e delle nuove caratteristiche introdotte deriva dai feedback ricevuti.

La nuova Gestione Risorse è stata completamente riprogettata per permettere ai designer di creare, cercare, modificare ed applicare le risorse desiderate nei loro progetti. Ora è possibile effettuare una navigazione diretta fra le risorse accessibili in locale o su Cloud: coloro che hanno attivo un contratto di supporto e manutenzione Vectorworks Service Select possono accedere direttamente alle librerie librerie esclusive online. I designer possono ora trovare facilmente ciò che cercano, grazie alla ricerca ed ai filtri: è anche possibile inserire dei tag di metadati ed accedere alle risorse direttamente tramite gli strumenti parametrici di Vectorworks.
   
Vectorworks si arricchisce di una potente funzione per la rappresentazione grafica delle tavole 2D. Ora è possibile attivare la generazione delle ombre come attributo grafico in modo simile all’applicazione di un riempimento. Le ombre possono essere applicate a livello di singolo oggetto o globalmente a livello di Categoria; è inoltre possibile scegliere la direzione e l’ampiezza delle ombre rispetto alla geometria degli oggetti.
   
Il Vectorworks Graphics Module è stato ulteriormente potenziato: il lavoro di reengineering permette di effettuare operazioni di zoom e panoramica delle tavole 2D con una rapidità e con una qualità senza eguali, grazie all’uso di funzioni multi-threading che permettono un ridisegno perfetto anche delle tavole più complesse.
   
Le funzionalità di condivisione del progetto introdotte lo scorso anno sono state migliorate e semplificate. I designer possono ora lavorare con i progetti registrati su un server aziendale oppure condivisi su Cloud sfruttando i sistemi di archiviazione remota Dropbox, OneDrive, Google Drive o Box. Sono inoltre disponibili più opzioni per personalizzare i flussi di lavoro multi-utente, con la possibilità di impegnare gli oggetti uno per uno oppure impegnando un intero Lucido.
   
Vectorworks 2017 è in grado di condividere il modello 3D direttamente sul web, rendendo inoltre possibile una visione 3D stereoscopica ed immersiva. Il modello 3D può essere esportato in un formato che ne permette una visione diretta su internet tramite un comune browser. Utilizzando un dispositivo come i Google Cardboard ed uno smartphone, è possibile visualizzare il modello in modalità Virtual Reality, camminare all’interno della scena ed avere una reale percezione degli spazi.  Diventa dunque possibile condividere le proposte progettuali con collaboratori e clienti, a cui si invia un hyperlink che permette di accedere al modello 3D a qualsiasi dispositivo connesso ad internet, ovunque ci si trovi, senza richiedere alcun software o hardware specifico.

il dott. Pier Luigi Antonini, amministratore delegato di VideoCOM, ha dichiarato: “La versione 2017 costituisce una delle più importanti release mai realizzate nella storia del prodotto. Per realizzare la versione in italiano, i nostri tecnici sono stati impegnati per diversi mesi: globalmente il prodotto dispone di quasi 20GB di risorse fra simboli, elementi di libreria e texture. L’integrazione del Modulo Renderworks in tutti i pacchetti della suite mette a disposizione di tutti i nostri clienti le sue avanzate capacità di rendering, che certamente non potranno non essere apprezzate. Le rinnovate capacità di importazione ed esportazione, affiancate alle capacità di modellazione 3D di Vectorworks ne fanno uno degli strumenti più sofisticati nel panorama degli applicativi di classe BIM oggi disponibili. Non da ultimo, vorrei sottolineare il fatto che le capacità di disegno tecnico 2D sono state ulteriormente migliorate e rendono Vectorworks la miglior applicazione CAD per sistemi macOS e Windows disponibile a livello mondiale”.

Nei prossimi mesi, VideoCOM effettuerà un ciclo di corsi on-line per presentare le nuove funzionalità della versione 2017. Una serie di video-corsi è inoltre in fase di avanzata realizzazione e verrà pubblicata a breve sul portale dei servizi Vectorworks Service Select.

 

Disponibilità
La versione in italiano di Vectorworks 2017 è disponibile da subito per coloro che hanno sottoscritto il contratto di manutenzione ed aggiornamento Vectorworks Service Select. Per gli altri utenti verrà resa disponibile nei prossimi giorni.

 


Vectorworks Inc.
Vectorworks, Inc. fa parte del gruppo Nemetschek AG. Come leader nelle tecnologie CAD per il design, Vectorworks, Inc. ha sviluppato software CAD per personal computer fin dal 1985. Vectorworks, il prodotto principale, è uno dei più venduti software CAD/BIM al mondo: sono state vendute più di 650.000 licenze, è disponibile in 85 nazioni ed è tradotto in 10 lingue. I prodotti della linea Vectorworks Design Series sono stati specificamente sviluppati per soddisfare le richieste di designer nei campi dell'architettura, del Building Information Modeling (BIM), della scenografia e della progettazione del paesaggio.


VideoCOM SRL
VideoCOM SRL è il distributore esclusivo per l'Italia dei prodotti sviluppati da Vectorworks Inc. e ne cura la commercializzazione in Italia; VideoCOM si occupa inoltre della traduzione in italiano del software e della documentazione. L'edizione italiana, come è consuetudine da parecchi anni, non è una semplice traduzione della versione International, ma costituisce una completa riedizione del software, che viene ampliato e dotato di una vasta serie di migliorie e potenziamenti (in standard europeo) che ne rendono il suo uso più semplice e produttivo. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.videocom.it o telefonare al numero 0383-366712.